Ecco come scoprire quanta memoria è libera sotto Linux

Quanta memoria è ancora libera? Questa domanda può applicarsi alla memoria principale, la RAM, così come allo spazio del disco rigido. Abbiamo quindi qui le risposte giuste per entrambe le domande.

Come scoprire sotto Linux quanta memoria (RAM) è libera

Sotto Linux potete scoprire la memoria libera e usata con un semplice comando. Questo aiuta a trovare i problemi.

Alla riga di comando, inserire il comando

libero

a. Otterrete come risultato la memoria totale, libera e usata.

L’uscita diventa più chiara con

libero -m -t

Il -m sta per la quantità di memoria in megabyte, il -t aggiunge ancora la memoria RAM reale e la memoria di swap.

Il comando Free sulla linea di comando di Linux

Si possono ottenere maggiori informazioni sul comando con

uomo libero

Pubblicità

Linux: per controllare lo spazio disponibile sul disco rigido

Linux è dotato di un comodo strumento che determina lo spazio totale, occupato e libero dei dischi rigidi. Il programma si chiama “df. Come mnemonico, forse ricordate “disco libero”.

Sulla shell, digitate

df

Come risultato, si ottengono informazioni per ogni disco rigido nel file system – anche se è difficile da decifrare in byte.

Per rendere l’output di df più leggibile

Quindi provalo con

df -h

Il h sta per “human readable” e converte i byte in kilobyte, megabyte e, se necessario, gigabyte. Questo rende la lettura più facile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.