Fertilizzare la lattuga: Dipende dal tipo di lattuga

In generale, le lattughe hanno una crescita debole, quindi non vogliono essere sovrafecondate. Tranne le specie tardive, tutte le lattughe sono felici con un normale humus di compost e al massimo un po’ di fango vegetale nell’acqua d’irrigazione. Le piante troppo fertilizzate sono un buon bersaglio per i parassiti.

Il liquame è un ottimo alimento per le tue piante di lattuga

Per le lattughe più esigenti, usate farina di roccia e trucioli di corno disponibili in commercio, che mescolate con il compost prima della semina: Cospargere il letto con il compost arricchito, che poi si lavora un po’ nell’humus con un rastrello.

Lattuga dall’orto – (Foto: iStockphoto/Alena Yakusheva)

Il modo migliore per fertilizzare e curare le tue piante durante la stagione di crescita è quello di usare la gelatina di piante: metti circa un chilo e mezzo di ortiche fresche o equiseto di campo in dieci litri di acqua piovana in un luogo soleggiato e mescola ogni giorno.

Quando il concime liquido smette di schiumare dopo dieci o 14 giorni, è pronto per l’uso. Diluirlo 1:10 con l’acqua di irrigazione se si vuole applicare questo fertilizzante.

Pubblicità

Concimare la lattuga

Seminare la lattuga come una coltura di accompagnamento a verdure più esigenti, non hanno bisogno di un letto proprio o di cure speciali – è importante solo una quantità sufficiente di acqua.

Se si semina la lattuga nel compost e la si annaffia mensilmente con del concime vegetale, le piante saranno felici. È quindi sufficiente prendersi cura di loro allo stesso modo della coltura principale nel letto.

Concimazione delle lattughe tagliate e raccolte

Le lattughe da taglio disponibili fino al gelo possono anche essere seminate tra colture più esigenti per dare loro la stessa cura dei loro vicini – a proposito, le piante di lattuga prosperano anche in ombra parziale.

Il compost è sufficiente per tutte le varietà. Anche il fabbisogno d’acqua è inferiore a quello di altre lattughe.

Pubblicità

Fertilizzare la lattuga iceberg e la lattuga iceberg

Questa croccante lattuga estiva è un po’ più affamata dei tipi precedentemente menzionati: seminatela in un terreno ricco di humus, che arricchite con compost e farina di roccia.

Ogni quindici giorni tollera il concime vegetale dato con l’irrigazione come fertilizzante.

Fertilizzare il pane di zucchero

La lattuga tardiva è adatta come coltura successiva in aiuole raccolte perché non viene seminata fino a giugno e non è particolarmente esigente: se si rinfresca il letto con del compost a cui si aggiunge farina di roccia e trucioli di corno, i semi e le giovani piante troveranno le condizioni ideali.

Annaffiare a sufficienza e aggiungere concime vegetale come fertilizzante all’acqua di irrigazione ogni 14 giorni. Una buona coltura di accompagnamento per il pan di zucchero è il finocchio, che prospera anche in post-cultura e le cui esigenze sono le stesse di quelle della lattuga autunnale.

Cicoria

Seminare questa insalata invernale a partire da maggio nel compost mescolato con piccole quantità di trucioli di corno e farina di roccia.

Prima di preparare le piante per l’inverno in ottobre, date loro del concime mensile come fertilizzante nell’acqua con cui vengono annaffiate. Tutto ciò di cui hanno bisogno in cantina è la sabbia umida.

Potresti anche essere interessato a:

Creare un cumulo di compost – ecco come fare il compost correttamente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.