Ingrandimento binoculare: cosa significano i numeri??

Le proprietà dei binocoli sono espresse da combinazioni numeriche come “8 x 24” o “10 x 42”. Ma cosa significano esattamente i numeri?

Cosa significano i numeri

  • Il primo numero indica l’ingrandimento rispetto alla visione umana.
  • Il secondo numero indica il diametro della lente in millimetri.
  • La cifra del crepuscolo può essere calcolata dai due numeri. È fondamentale per le prestazioni in condizioni di scarsa luminosità.
  • La formula per questo: “Radice dell’ingrandimento per il diametro della lente”.

Un esempio: la cifra crepuscolare per un binocolo 8 x 56 è 21,2. Un binocolo 8×30 (stesso ingrandimento ma lente più piccola) ha solo una figura crepuscolare di 15,5.

Binocolo ad alta intensità luminosa (Foto: Martin Goldmann) Pubblicità

Cosa significano i numeri quando si compra

Quando si acquista un binocolo, non è solo l’intensità della luce che conta. Se viaggiate molto, per esempio, avete bisogno di un bicchiere leggero che potete facilmente mettere nello zaino o infilare nella vostra giacca. Tuttavia, bisogna poi accontentarsi di un’intensità di luce inferiore. Un binocolo 10×25, per esempio, è adatto solo alla luce del giorno. Ma per un binocolo a mano, un ingrandimento di “8” o “10” è comunque sufficiente. Tutto ciò che è al di sopra di questo richiede una mano molto ferma o addirittura un treppiede se si vuole guardare il paesaggio senza sfocature.

Più grande è il diametro della lente, meglio si vedrà in condizioni di scarsa visibilità. Per il crepuscolo, per esempio, è più probabile scegliere un 7×50 – ma questo è anche molto più pesante e più scomodo da indossare.

Altri fattori sono

  • Peso
  • Resistenza all’acqua
  • Fedeltà dell’immagine
  • Nitidezza

Dovresti anche tenerne conto quando prendi la tua decisione d’acquisto. Soprattutto nelle lunghe escursioni o passeggiate, il peso del binocolo può giocare un ruolo importante – dopo tutto, devi portarlo sempre con te.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.