Per evitare che la catena voli via dal circuito

Molti problemi quando si va in bicicletta con il deragliatore hanno la loro ragione in un’impostazione sbagliata del cambio. Poi la catena scricchiola o, nel peggiore dei casi, salta fuori.

Si dovrebbe prestare attenzione a questo quando si cambia marcia

Quando si cambiano le marce con il deragliatore, si assicuri che la catena formi una linea retta dalla parte anteriore a quella posteriore dopo la cambiata. Se necessario, spostate una corona più in basso o più in alto all’anteriore. Questo protegge la catena, si guida più veloce e più sicuro. E anche la catena salterà fuori meno spesso.

Pubblicità

Perché questo è interessante?

  • Una guida della catena regolata male costa potenza e porta a guasti.
  • Con un po’ di pratica si possono facilmente evitare i problemi con le catene inclinate.

Dovresti anche sapere questo

  • Spesso basta un piccolo movimento sulla leva del cambio per portare la catena quel millimetro cruciale più avanti nella giusta posizione.
  • Questo è quello che si può fare se la catena sferraglia quando si pedala.

Catena inclinata Pubblicità

Questi sono i problemi di spostamento

Il più delle volte, una posizione obliqua della catena è la causa dei problemi. La catena è sulla corona più piccola davanti e sull’estrema destra dietro.

Questo skewing, in gergo tecnico “impostazione”, è negativo per diverse ragioni. In primo luogo, la catena stessa è sollecitata perché viene applicata molta forza ai giunti della catena e il tiro non scorre in modo pulito. Perché ogni anello della catena è leggermente inclinato rispetto a quello precedente. Questo aumenta l’attrito delle maglie della catena.

La trasmissione della potenza è anche compromessa perché le maglie della catena non poggiano bene sui pignoni (gli ingranaggi posteriori). Questo può anche portare a un’usura accelerata dei pignoni e della catena.

Con la posizione inclinata, la catena ha anche una certa tensione. Soprattutto se si pedala su un ingranaggio molto grande all’anteriore e anche su un pignone grande al posteriore, il rischio che la catena salti fuori aumenta. Perché quando si passa a un ingranaggio più piccolo all’anteriore, la catena scatta letteralmente verso l’interno e a volte anche oltre l’ingranaggio.

Catena raddrizzata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.