Questa lettiera rende facile lo svuotamento

Se la lettiera del gatto ha un odore sospetto, si va – armati di una palettina – alla ricerca dei grumi per rimuoverli. Questa noiosa pettinatura non è più necessaria con una variante dei soliti contenitori. Leggi qui come può rendere più facile la pulizia delle lettiere.

Ecco come funziona la toilette, che non ha bisogno di una pala

Le normali toilette per gatti sono solo vaschette di plastica. La versione migliorata consiste in tre strati: Due vassoi normali giacciono uno sopra l’altro e hanno un vassoio con una griglia sopra di loro. Molto importante quando si usano queste lettiere: assicurarsi di usare solo lettiere per gatti agglomeranti. La normale lettiera per gatti non funziona con queste toilette per gatti.

Nuova lettiera per gatti montata – (Foto: Markus Schraudolph)

Quando la toilette è pronta per essere pulita di nuovo, aprire le due staffe e sollevare la griglia.

La lettiera pulita poi cade nel contenitore sottostante, lasciando solo i pezzi grumosi, che si possono semplicemente buttare nella spazzatura o in un sacchetto.

Nuova lettiera – pulizia – (Foto: Markus Schraudolph)

La ragione per le due vasche normali sono i passi successivi: si toglie la vasca inferiore, si mette la griglia sopra e si introduce la lettiera pulita raccolta dall’altra vasca.

Dopo di che, la vasca ormai vuota scende di nuovo e la pulizia è completa.

Queste toilette speciali per gatti costano solo un po’ di più delle versioni semplici e sono davvero raccomandabili. Tuttavia, funzionano molto bene solo con la lettiera per gatti a zolle.

Abbiamo trovato la lettiera per gatti mostrata su Internet con i nomi dei prodotti “Furba” del produttore Karlie e “Berto” di Trixie.

Potete ottenere la lettiera intelligente per animali domestici per esempio da Amazon (link affiliato) o in una versione diversa anche da Amazon (link affiliato).

Potrebbe anche interessarti questo: Escrementi di gatto nella sabbiera – cosa fare?

Nota: la lettiera del gatto è comprata e pagata da te. È in uso con Markus dal 2012.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.